area riservata


Nichelatura lucida

Si ottiene dal deposito di nickel sulla superficie dei pezzi trattati. La nichelatura negli impianti Myrtus può essere eseguita su base ferrosa, su zama, su ottone con o senza substrato di rame. Lo spessore può variare in base alle esigenze del cliente. La fase di ultimazione della nichelatura prevede inoltre trattamenti di passivazione e, a richiesta, è possibile realizzare la verniciatura finale... »

Ottonatura

L'ottonato lucido è una finitura galvanica che prevede la creazione di un substrato di nickel, sul quale si fissa successivamente la lega di ottone. L'ottonato Myrtus si contraddistingue per la lucentezza e l'eccellente verniciatura che valorizza il pezzo e lo preserva in modo particolare dai fenomeni di ossidazione. Si esegue su materiali ferrosi o di ottone... »

Bronzatura

E' una finitura a base di rame, con spessori che possono variare a seconda delle esigenze. Viene trattata successivamente per ottenere l'effetto simil-bronzo. Il bronzato Myrtus, eseguito di solito su materiale ferroso o di ottone, è caratterizzato dalla costanza della tinta riprodotta, dalla perfetta verniciatura e dall'elevato grado di protezione della finitura.... »

Bronzato speciale e ottone antico

Si ottengono con un deposito di ottone opportunamente trattato, fino ad ottenere un effetto cromatico simile all'ottone antichizzato, con valori cromatici variabili su richiesta del cliente. Alla Myrtus si realizzano inoltre finiture antichizzate con spazzolatura a mano, di notevole pregio estetico, che vengono prima annerite e poi spazzolate o lucidate per riportare in superficie l'ottone nelle zone desiderate... »

Ottone a spessore

Per esigenze particolari molte volte si richiede un trattamento di ottonatura di alta qualità a spessore controllato.
Myrtus è in grado di eseguire tale trattamento e di certificarne la costanza del deposito.... »

Ramatura

La linea di ramatura alcalina della Myrtus è in grado di realizzare rivestimenti di rame a spessore controllato da 3-4 micron ad oltre 15 micron, con caratteristiche di ottima penetrazione all’interno dei pezzi certificando lo spessore lotto per lotto. Inoltre è possibile eseguire, su richiesta, una verniciatura trasparente di protezione... »

Zincatura alcalina

La Myrtus ha scelto la zincatura alcalina senza cianuro come trattamento protettivo per le lavorazioni di zincatura.
La scelta è dettata da una considerazione ambientale (non utilizza cianuro) e dalle caratteristiche tipiche di questo bagno galvanico che a differenza delle zincature acide permette una miglior ripartizione del deposito, con una costanza dei micron di zinco depositati molto uniforme... »

Nichel stagno

Si tratta di una finitura molto particolare detta anche "canna di fucile" che Myrtus ha sviluppato e personalizzato per una delle primarie industrie multinazionali del settore del mobile. La sua caratteristica estetica è molto apprezzata e si presta in modo specifico al  settore del mobile, dell’arredo, e molti altri campi di applicazione a forte valenza estetica... »

Obiettivi ambientali

Dal 2001 a oggi abbiamo chiuso positivamente più di 60 obiettivi tra cui:

  • 2002: Miglioramento dei sistemi di stoccaggio dei prodotti chimici usati come reagenti nella depurazione.
  • 2003: Utilizzo di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili.
  • 2004: Automatizzazione del carico dell’acido solforico alle vasche di decapaggio.
  • 2004: Completa sostituzione di tutta la copertura del capannone con lastre in alluminio.
  • 2005: Nuova cartellonistica di identificazione per vasche depurazione e magazzino prodotti chimici.
  • 2006: Riduzione dell’uso di freon lesivo dell’ozono.
  • 2006: Utilizzo di rete intranet quale strumento informativo ambientale e di sicurezza accessibile a tutti i lavoratori.
  • 2006: Modifica alla linea n°1 con implementazioni delle sicurezze e delle prestazioni ambientali.
  • 2006: Verifica della presenza del gas Radon nei locali dello stabilimento.
  • 2006: Diminuzione del carico inquinante in ingresso alla depurazione.
  • 2007: Sostituzione di alcuni reagenti chimici solidi con liquidi a dosaggio automatico, per migliorare la sicurezza nella manipolazione dei prodotti chimici e diminuire gli impatti in condizioni di errato sversamento.
  • 2008: Miglioramento nella gestione dei controlli delle emissioni in Atmosfera con gestione tramite PLC della torre di aspirazione fumi e blocco della produzione automatico in caso di avaria.
  • 2008: Realizzazione di un impianto fotovoltaico per un minor utilizzo di energia e emissione di CO2.
  • 2008: Miglior utilizzo della rete intranet aziendale per diffusione e consapevolezza delle prestazioni ambientali e sicurezza.
  • 2009: Inserimento di un bagno di zincatura senza cianuro in parziale sostituzione di bagni al cianuro.
  • 2010: Riduzione degli impatti relativi alla logistica con acquisto nuovo furgone euro 5 migliorare la consapevolezza con la pubblicazione nella rete intranet aziendale degli obbiettivi raggiunti.
  • 2011: Diminuzione del rischio per errata alimentazione dell'acido con installazione di una pompa dosatrice per bagno di nickel diminuzione di almeno il 10% dell'energia per produzione di aria compressa con acquisto di nuovo compressore con inverter.
In corso di attuazione

  • Diminuzione di almeno il 15% di consumi energetici per illuminazione con parziale sostituzione delle plafoniere a neon con illuminatori con luci a led.
  • Inserimento di controlli di livello su vasche contenenti sostanze pericolose per diminuzione rischio contaminazione del suolo.
  • Nuovo impianto di aspirazione con tecnologia push-pull.